Condizioni generali di vendita


 

Informazioni generali

Le presenti Condizioni generali di vendita (di seguito “Condizioni generali”) sono redatte in conformità alle previsioni legislative di cui al Codice Civile, al D.Lgs. n. 70 del 09.04.2003 in materia di servizi della società dell‘informazione e di commercio elettronico ed al D.Lgs. n. 206 del 06.09.2005 (c.d. Codice del Consumo), ed, in particolare, al Capo I del titolo III della parte III (art. da 45 a 67), e disciplinano l‘offerta e la vendita di prodotti tramite il sito web http://www.wendytrendy.com (in seguito il Sito).


 

1. Ambito di applicazione

1.1 Le Condizioni generali si applicano e disciplinano tutti i contratti di vendita conclusi attraverso il Sito www.wendytrendy.com, in seguito “il Venditore”.
1.2 Le Condizioni generali possono subire modifiche in qualunque momento; ciascun Utente, pertanto, è tenuto a consultare le predette, prima di procedere ad ogni acquisto.
1.3 In ogni caso, a ciascuna vendita sarà applicata la versione delle Condizioni generali in vigore alla data di invio dell‘ordine di acquisto.
1.4 Le Condizioni generali si applicano a prescindere dalla nazionalità dell‘Utente, a condizione che la consegna dei prodotti debba avvenire in uno dei Paesi per i quali il Sito prevede il servizio di vendita on–line, così come specificati al punto 2, e che detto Paese corrisponda a quello del Paese di registrazione dell‘Utente.


 

2. Paesi di spedizione

2.1 L‘acquisto dei Prodotti attraverso il Sito è possibile in tutti i Paesi appartenenti alla Comunità Europea, negli Stati Uniti, in Russia, nel continente asiatico e in qualsiasi altro Paese/Continente raggiungibile attraverso i corrieri.
2.2 Il Venditore si riserva di ampliare o restringere l‘elenco dei Paesi di cui al punto 2.1.
2.3 La consegna è prevista anche nel Territorio della Repubblica di San Marino e nello Stato del Vaticano;


 

3. Acquisti sul sito – b2b

3.0 L’acquisto di Prodotti sul Sito è riservato, per quanto riguarda la sezione B2B, ai soli Utenti iscritti e con finalità commerciali (negozianti e grossisti). L’Utente è tenuto quindi ad effettuare l’iscrizione, fornire tutti i dati richiesti e utilizzare i dati di accesso che verranno inviati loro non appena il sistema avrà verificato la correttezza delle informazioni.
3.1 L’utente che voglia effettuare ordini attraverso il servizio B2B, dovrà pagare in anticipo il 30% dell’importo totale. Il tempo stimato per la presa in carico e spedizione è di 1-2 giorni lavorativi. Il saldo dell’importo dovuto dovrà avvenire prima della spedizione dei capi acquistati, al ricevimento della Fattura Proforma.
3.2 Il numero minimo di capi per articolo (indifferentemente dal colore e dalla taglia), è di 3 pezzi.
3.3 Nel caso in cui l’Utente voglia effettuare ordini con quantitativi maggiori attraverso il servizio B2B, dovrà pagare in anticipo il 30% dell’importo totale e il tempo stimato per la presa in carico e spedizione è di circa 10 giorni lavorativi. L’Utente business potrà prendere visione della collezione anche anticipatamente, sempre accedendo all’area B2B (Collection) e ordinare il quantitativo desiderato; in quest’ultimo caso dovrà essere fatta una valutazione preliminare da parte del reparto vendite con l’ausilio dell’area stile/prodotto. Il saldo dell’importo dovuto dovrà avvenire prima della spedizione dei capi acquistati.
3.4 L’utente potrà richiedere di tingere, nei colori della stagione, con un minimo di 30 pezzi per colore.
3.5 Per i Private Label sono richiesti ordini di minimo 100 pezzi per articolo, per poter richiedere di apporvi il proprio brand.
3.6 Wendy Trendy non realizza prodotti per conto terzi.
3.7 Non verranno presi in considerazione ordini che per qualsiasi motivo, non siano conformi ai suddetti punti 3.0, 3.1, 3.2, 3.3, 3.4, 3.5, 3.6


 

4. Acquisti sul sito – b2c

4.1 La vendita sul Sito è riservata in via esclusiva a persone fisiche che agiscono in qualità di consumatori e che siano maggiori di diciotto anni. Per consumatore si intende la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività commerciale, imprenditoriale, artigianale e professionale eventualmente svolta.
4.2 L’acquisto effettuato attraverso il Sito comporta per l’Utente integrale conoscenza e accettazione, senza riserve, delle Condizioni generali.


 

5. Informazioni dirette alla conclusione del contratto b2c

5.1 Per acquistare on line l’Utente deve compilare l’apposito form di login presente sul Sito;
5.2 E’ fatto divieto all’Utente di inserire dati, in tutto o in parte, non veritieri; i dati anagrafici e l’e-mail comunicati devono, pertanto, essere personali e reali, e non di terze persone e/o di fantasia.
5.3 L’Utente, con la compilazione del form di login, attesta, sotto la propria esclusiva responsabilità:
i. la correttezza e la veridicità dei dati richiesti per l’attivazione del servizio;
ii. di aver compiuto il diciottesimo anno d’età;
iii. di agire quale consumatore
5.4 Una volta compilato il form di login, l’Utente dovrà compilare un modulo d’ordine in formato elettronico predisposto dal Venditore ed inviarlo per via telematica, seguendo le istruzioni indicate.
5.5 Come per legge, prima della conferma dell’ordine il Venditore metterà a disposizione dell’Utente tutte le informazioni di cui all’art. 49 del Codice del Consumo; le informazioni relative al diritto di recesso, in particolare, vengono fornite mediante le Istruzioni tipo sul diritto di recesso di cui all’allegato I parte A previsto dall’art. 1 comma 1 del D.Lgs. n.21 del 21.02.2014.
5.6 Come previsto dall’art. 51 comma 3 del D.Lgs. n. 206/2005, la funzione prevista per inoltrare l’ordine riporta la precisazione “Ordine con obbligo di pagare”.
5.7 Per perfezionare ciascun ordine l’Utente è tenuto a confermare la transazione economica avente ad oggetto il pagamento del prezzo dei Prodotti inseriti nel carrello; a tal fine, al termine della procedura di scelta dei Prodotti e di conferma dei dati dell’Utente, il Sito reindirizza quest’ultimo alla pagina della banca che gestisce la transazione economica.
5.8 Gli ordini che non registrano la corrispondente transazione economica vengono annullati automaticamente.
5.9 Una volta ricevuta conferma della validità del mezzo di pagamento indicato nell’ordine e conferma dello stesso, il Venditore invierà all’Utente, a mezzo e-mail, all’indirizzo di posta elettronica comunicato in fase di login, una conferma scritta dell’ordine, come previsto dall’art. 51 comma 7 del del D.Lgs. n. 206/2005.
5.10 L’offerta di Prodotti attraverso il Sito costituisce un’offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 cc; la compilazione ed il corretto invio di un ordine attraverso il Sito comporta, pertanto, accettazione della predetta offerta. Il contratto, pertanto, si considera concluso nel momento in cui il Venditore ha conoscenza dell’accettazione dell’Utente, formalizzata a mezzo del modulo d’ordine di cui sopra.
5.11 Il Venditore, tuttavia, si riserva di non accettare l’ordine nel caso di mancata autorizzazione di pagamento con carta di credito da parte del relativo gestore.
5.12 L’Utente può, in qualunque momento, monitorare lo stato del proprio ordine, contattando l’azienda.
5.13 L’Utente, in ogni caso, è tenuto sempre a conservare il numero d’ordine comunicatogli dal Venditore, dovendo detto essere indicato in ogni eventuale comunicazione con il Venditore.
5.14 Le lingue a disposizione per concludere un contratto di vendita attraverso il Sito sono italiano e inglese.
5.15 L’Utente si impegna, una volta conclusa la procedura di acquisto on line, a provvedere alla conservazione delle Condizioni generali che, peraltro, avrà già visionato ed accettato, in quanto passaggio obbligato nella procedura di acquisto.
5.16 Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, il Venditore ne darà tempestiva comunicazione all’Utente, a mezzo e-mail.


 

6. Scelta e disponibilità dei prodotti

6.1 I Prodotti posti in vendita attraverso il Sito sono articoli di abbigliamento a marchio Wendy Trendy, presenti nel catalogo pubblicato sul Sito al momento dell’ordine da parte dell’Utente.
6.2 Il catalogo dei Prodotti è periodicamente aggiornato dal Venditore, che, pertanto, non presta alcuna garanzia circa la permanenza di un prodotto tra quelli disponibili on-line; in nessun caso il Venditore garantisce la disponibilità di tutte le taglie/versioni per ciascun capo/colore presente nel catalogo.
6.3 Nel catalogo dei Prodotti ciascun prodotto viene accompagnato da una scheda descrittiva che ne illustra le principali caratteristiche; le immagini ed i colori dei Prodotti presenti nelle schede descrittive potrebbero, peraltro, non corrispondere fedelmente a quelli reali, per effetto delle impostazioni dei sistemi informartici o dei dispositivi utilizzati dall’Utente per la visualizzazione del Sito. Le immagini pubblicate, pertanto, devono intendersi indicative e fanno salve le normali tolleranze d’uso.
6.4 Qualora, pur se selezionabile attraverso il modulo d’ordine, il prodotto prescelto non fosse disponibile, il Venditore avviserà tempestivamente l’Utente a mezzo e-mail, proponendogli la risoluzione del contratto di vendita, ed il conseguente rimborso del prezzo, comprensivo delle eventuali spese di spedizione, se applicate, qualora già pagato.


 

7. Prezzi, condizioni di acquisto e modalità di pagamento

7.1 I prezzi di vendita sono quelli pubblicati on-line al momento del perfezionamento dell’ordine e si intendono comprensivi di IVA per la vendita B2C e non compresivi d’IVA per la vendita B2B, che al momento della Fattura Proforma sarà aggiunta o meno in base alla ragione del paese di spedizione dei Prodotti; i prezzi sono espressi in euro.
7.2 I prezzi indicati nel catalogo on-line possono essere soggetti a variazione senza preavviso alcuno. E’ onere dell’Utente, pertanto, accertarsi del prezzo finale prima di inoltrare l’ordine di acquisto.
7.3 Il Venditore si riserva, altresì, la facoltà di applicare prezzi di vendita diversi a seconda del paese di consegna dei Prodotti.
7.4 Il pagamento dei Prodotti può essere effettuato unicamente con le seguenti modalità:
– carta di credito (Visa, Mastercard, American Express, prepagata);
– PayPal;
– Contrassegno;
– Bonifico Bancario
7.5 Il prezzo di vendita viene addebitato al momento della spedizione dell’ordine.


 

8. Modalità di consegna, spese ed altri oneri

8.1 I Prodotti vengono consegnati, tramite corrieri convenzionati, direttamente all’Utente, all’indirizzo di spedizione da questi specificato in fase di ordine.
8.2 Il Sito consente di richiedere la consegna dei Prodotti ad un indirizzo diverso da quello proprio dell’Utente, a condizione che detto sia compreso nel Paese di residenza dell’Utente indicato in sede di login; in ogni caso, è onere dell’Utente indicare tutti i riferimenti necessari al buon esito della consegna (ad esempio, qualora fosse l’indirizzo di terzi, specificare il nome presente sul campanello/citofono presso il quale effettuare la consegna).
8.3 Il Cliente B2C non può ritirare i Prodotti acquistati attraverso il Sito direttamente presso il magazzino del Venditore, a differenza del Cliente B2B, che dopo aver effettuato l’ordine, potrà richiederlo specificandolo prima di inviare l’ordine.
8.4 Le spese e le tipologie di spedizione previste possono variare a seconda del Paese e delle modalità di spedizione scelte dall’Utente, come da tabella reperibile sul Sito.
8.5 Dette spese ed ogni eventuale costo aggiuntivo (oneri doganali, supplemento aree remote, ecc…) sono a carico dell’Utente. Il relativo importo sarà espressamente e separatamente indicato nel riepilogo dell’ordine, prima che l’Utente proceda alla trasmissione dello stesso, nonché nell’e-mail di conferma dell’ordine di cui all’art. 4.
8.6 Al momento della consegna dei Prodotti al corriere, l’Utente riceverà una comunicazione di conferma da parte del Venditore a mezzo e-mail, nella quale saranno espressamente indicati il nome del corriere utilizzato ed i dettagli della spedizione.
8.7 I tempi di consegna dei Prodotti variano a seconda dei Paesi di destinazione.
8.8 In Italia la consegna è prevista entro 1/3 giorni lavorativi; nei Paesi diversi dall’Italia i tempi di consegna possono richiedere tempi maggiori a seconda del corriere e del paese.
8.9 Sia in Italia, che all’estero, la procedura di consegna prevede che, in caso di assenza del destinatario al momento dell’accesso del corriere, l’incaricato lascerà un avviso, al fine di perfezionare successivamente la spedizione, nel quale verranno indicati i recapiti da contattare per concordare la seconda consegna.
8.10 L’Utente ha sempre la possibilità di verificare lo stato del proprio ordine contattando l’azienda.
8.11 La consegna dei Prodotti si intende perfezionata nel momento in cui il consumatore, o il terzo da lui designato e diverso dal vettore, entra materialmente nel possesso dei beni; da tale momento, come per legge, il rischio della perdita o del danneggiamento dei Prodotti, per causa non imputabile al Venditore, si trasferisce all’Utente.


 

9. Obblighi dell’utente (b2b e b2c) alla consegna

9.1 L’Utente prende atto che il ritiro dei Prodotti rappresenta un obbligo derivante dal contratto di vendita concluso con il Venditore.
9.2 In caso di mancata consegna per assenza del destinatario in occasione dei tentativi previsti dalla procedura applicata dal corriere, il pacco resterà in giacenza.
9.3 Qualora, nei termini indicati dal corriere nell’avviso lasciato all’Utente, il pacco non sia ritirato, detto verrà restituito al Venditore.
9.4. Nel caso di cui al punto 8.3, il contratto dovrà intendersi risolto di diritto ai sensi dell’art. 1456 cc, con semplice comunicazione del Venditore inviata a mezzo e-mail all’Utente, e, dunque, l’ordine a tutti gli effetti sarà annullato. Entro 15 giorni dalla comunicazione di cui precede, il Venditore procederà, quindi, al rimborso dell’importo complessivamente pagato dall’Utente per i Prodotti, detratte le spese della spedizione non andata a buon fine, le spese di restituzione dei Prodotti al Venditore ed ogni altra eventuale spesa che il Venditore abbia sostenuto a causa della mancata consegna dipesa dall’assenza o dall’inerzia dell’Utente nell’adempimento dell’obbligo di ricevere la consegna.
9.5 Il rimborso dovuto ai sensi dell’art.8.4 sarà accreditato sul medesimo mezzo di pagamento utilizzato dall’Utente.
9.6 Successivamente alla comunicazione di cui al punto 8.4, l’Utente che intenda richiedere la consegna dei Prodotti dovrà necessariamente procedere con un nuovo ordine.
9.7. Il Venditore si riserva la facoltà di rifiutare gli ordini provenienti da Utenti nei cui confronti il Venditore abbia precedentemente fatto valere la clausola risolutiva espressa di cui al punto 8.4. per inadempimento dell’obbligo di ricevere la consegna dei Prodotti.
9.8 All’atto di ricevimento dei Prodotti, il Cliente è tenuto a verificare la conformità degli stessi in relazione all’ordine, prestando attenzione, in particolare, a che:
– il numero dei colli indicati sulla lettera del vettore sia corrispondente al numero dei colli effettivamente consegnati;
– la confezione sia integra e non danneggiata, né manomessa.
Eventuali anomalie (quali, ad esempio, manomissioni, danneggiamento della confezione) dovranno essere specificamente indicate per iscritto direttamente sul documento di trasporto del corriere, e l’Utente dovrà rifiutare la consegna. Contestualmente, l’Utente sarà tenuto a segnalare il fatto all’ azienda.
9.9 L’Utente è invitato, quindi, a sottoscrivere il documento di trasporto solo dopo le verifiche di cui all’art.8.8.
9.10 Qualora l’Utente non procedesse in conformità ai punti che precedono, e, dunque, accettasse la consegna dei Prodotti anche nel caso di imballo danneggiato o manomesso, l’Utente decadrà dalla garanzia legale di conformità dei Prodotti.


 

10. Diritto di recesso

10.1 L’Utente, in quanto consumatore, ha diritto di recedere dal contratto di vendita dei Prodotti, come stabilito dall’art. 52 del D.Lgs. n.206/2005 (Codice del Consumo), senza dover fornire alcuna spiegazione e senza penalità.
10.2 L’Utente potrà esercitare il recesso entro 14 giorni dal momento in cui l’Utente, o il terzo diverso dal vettore e designato dall’Utente, acquisirà il possesso fisico dei Prodotti.
10.3 In caso di beni multipli ordinati con un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di cui all’art. 9.2 decorrerà dal giorno in cui l’Utente, o il terzo diverso dal vettore e designato dall’Utente, acquisirà il possesso fisico dell’ultimo bene.
10.4 In caso di consegna di un bene costituito da lotti o pezzi multipli, il termine di cui all’art. 9.2 decorrerà dal giorno in cui l’Utente, o il terzo diverso dal vettore e designato dall’Utente, acquisirà il possesso fisico dell’ultimo lotto o pezzo.
10.5 Prima della scadenza del termine di cui all’art. 9.1, l’Utente informerà il Venditore della sua decisione di esercitare il diritto di recesso dal contratto. A tal fine, l’Utente potrà:
i) utilizzare il Modulo tipo di recesso, predisposto in conformità all’allegato I parte B al Codice del consumo, che gli è stato reso disponibile prima della conclusione del contratto, come previsto dall’art. 49 comma 1 lettera h) del predetto Codice, ovvero presentare al Venditore una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto, ed inviare i predetti a mezzo racc.a.r., ovvero a mezzo fax ovvero a mezzo posta elettronica, ai recapiti già indicati nelle Istruzioni tipo sul diritto di recesso ricevute prima dell’ordine.
ii) compilare ed inviare elettronicamente il Modulo tipo di recesso o qualsiasi altra dichiarazione, all’indirizzo -email fornito dall’azienda; nel caso l’Utente scegliesse detta opzione, il Venditore gli trasmetterà senza indugio una conferma di ricevimento del recesso su un supporto durevole (ad esempio per posta elettronica), come previsto dall’art. 54 comma 3 del Codice del Consumo.
10.6 Il termine di recesso si intenderà rispettato con l’invio della comunicazione di recesso prima della scadenza del periodo di recesso, come sopra determinato.
10.7 Nella comunicazione di recesso l’Utente dovrà specificare i Prodotti per i quali intende esercitare il recesso.
10.8 Ricevuta la comunicazione di recesso, se tempestiva, il Venditore rimborserà all’Utente tutti i pagamenti ricevuti, comprensivi delle spese di consegna, entro 14 giorni dal giorno in cui è informato della decisione dell’Utente di recedere dal contratto; il rimborso verrà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato dall’Utente per la vendita in relazione alla quale è stato esercitato il recesso.
10.9 Il Venditore avrà facoltà di trattenere il rimborso finchè non avrà ricevuto i Prodotti oppure sino a quando l’Utente non avrà dimostrato di aver rispedito i beni, a seconda di quale situazione si verifichi per prima.
10.10 L’Utente, una volta esercitato il recesso, dovrà restituire i Prodotti, senza indebito ritardo e comunque entro 14 giorni dalla data in cui ha comunicato al Venditore la sua decisione di recedere dal contratto, mediante spedizione dei predetti al seguente indirizzo, già indicato nelle Istruzioni tipo sul diritto di recesso di cui all’allegato I parte A previsto dall’art. 1 comma 1 del D.Lgs. n.21 del 21.02.2014: Wendy Trendy srl, via Basilicata 16, 59100 Prato.
10.11 I costi diretti per la restituzione dei Prodotti saranno a carico dell’Utente che esercita il recesso.
10.12 Ai soli fini del rispetto del termine di restituzione, i Prodotti si intendono spediti nel momento in cui sono consegnati all’ufficio postale accettante ovvero allo spedizioniere.
10.13 I Prodotti devono essere restituiti nella confezione originale con la quale sono stati ricevuti, comprensiva di eventuali documenti accessori quali cartellini, etichette, sigilli, ecc..
10.14 Per la restituzione del Prodotto l’Utente potrà avvalersi del servizio postale o di un vettore di propria scelta.
10.15 Tutti i rischi di perdita o di danneggiamento dei Prodotti durante la spedizione al Venditore per il reso sono a carico dell’Utente.
10.16 Come previsto dall’art. 57 comma 2 del Codice del Consumo, l’Utente sarà responsabile della diminuzione di valore dei Prodotti resi risultante da una manipolazione dei predetti diversa da quella necessaria per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.
10.17 Nel caso in cui, ricevuta la consegna del reso, il Venditore dovesse riscontrare una diminuzione del valore dei Prodotti imputabile all’Utente, il Venditore avrà diritto di compensare l’importo corrispondente alla predetta diminuzione di valore con l’importo da rimborsare all’Utente per effetto del recesso; in tal caso, il Venditore ne darà comunicazione all’Utente entro 14 giorni dal ricevimento del reso.


 

11. Garanzia legale di conformità

11.1 Tutti i Prodotti commercializzati attraverso il Sito godono della garanzia legale di conformità stabilita dagli articoli 128 e ss. del Codice del consumo, applicabile, in ogni caso, solamente al consumatore.
11.2 Ai sensi di legge, il Venditore ha l’obbligo di consegnare all’Utente beni conformi al contratto di vendita.
11.3 Il Venditore risponde nei confronti dell’Utente per eventuali difetti di conformità dei Prodotti esistenti al momento della consegna dei predetti, che si manifestino entro due anni dalla consegna.
11.4. Per beneficiare della garanzia che precede, l’Utente deve denunciare al Venditore il difetto di conformità entro due mesi dalla scoperta, a pena di decadenza, contattando l’azienda; tale denuncia dovrà contenere una descrizione accurata e completa dei difetti/vizi contestati.
11.5 Il Servizio Clienti riscontrerà la comunicazione dell’Utente, dandogli istruzioni per la spedizione del prodotto difettoso, che avverrà a spese del Venditore.
11.6 Il Venditore avrà facoltà di richiedere all’Utente di allegare al Prodotto per il quale intende far valere la garanzia la fattura di acquisto o altro documento che attesti la data di perfezionamento della vendita.
11.7 Se operante, la garanzia legale di conformità dà diritto all’Utente di ottenere la riparazione o la sostituzione gratuita del Prodotto, a sua scelta, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro disponibile.
11.8 L’Utente avrà diritto di chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto di vendita, solo qualora la riparazione o la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, ovvero la riparazione o la sostituzione non siano avvenute entro termini congrui ovvero la riparazione o la sostituzione effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Utente.
11.9 In nessun caso un difetto di conformità di lieve entità dà diritto alla risoluzione del contratto.
11.10 Sono esclusi dai difetti di conformità e, dunque, dalla garanzia legale eventuali vizi o danneggiamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità dell’Utente o da uso dei Prodotti non conforme alla relativa destinazione d’uso, ovvero da normale usura.


 

12. Privacy

12.1 I dati degli Utenti sono trattati nel rispetto del D.Lgs. 196/2003 (Codice della privacy), come precisato nell’informativa sul trattamento dei dati personali, resa all’Utente all’atto della compilazione del form di login.


 

13. Servizio clienti, reclami e comunicazioni

13.1. Si indicano i seguenti recapiti a cui l’Utente potrà rivolgersi per qualsiasi ulteriore informazione o assistenza o inoltrare reclami: Wendy Trendy Srl, via Basilicata 16, 59100 – Prato
E-mail: [email protected]
Fax: +39 0574 6246661
Telefono: +39 0574 623585
13.2 Tutte le comunicazioni che ai sensi delle Condizioni generali sono effettuate a mezzo e-mail saranno trasmesse all’indirizzo comunicato dall’Utente in fase di Login.


 

14. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

14.1 Il contratto vendita concluso ai sensi delle Condizioni generali è regolato dalla legge italiana.
14.2 Per qualsiasi controversia che dovesse sorgere in merito all’interpretazione delle Condizioni generali e all’esecuzione del contratto concluso ai sensi delle predette sarà competente il Foro del luogo di residenza o di domicilio dell’Utente, ove si tratti di consumatore residente o con domicilio in territorio italiano. Qualora l’Utente non sia residente o non abbia il domicilio nel territorio italiano, per qualsiasi controversia che dovesse sorgere tra il Venditore e l’Utente in merito all’interpretazione delle Condizioni generali e all’esecuzione del contratto concluso ai sensi delle predette, nel caso di azione promossa dal Venditore, quest’ultimo potrà scegliere tra il Foro di Prato e il Foro del luogo di residenza o domicilio dell’Utente, in via alternativa tra loro; in caso di azione promossa dall’Utente, sarà competente in via esclusiva il Foro di Prato.

Costi di spedizione


 

Costi

Wendy Trendy si avvale di corrieri all’avanguardia con la modalità di consegna più rapida e diffusa a casa tua. Gli ordini effettuati negli orari di ufficio (da lunedì a venerdì, dalle 8:00 alle 13:00) saranno presi in carico lo stesso giorno e la consegna segue le tempistiche relative alla nazione di riferimento.
Gli ordini effettuati il sabato o i giorni festivi, saranno presi in carico il primo giorno feriale successivo.
Le consegne non si effettuano il sabato e nei giorni festivi.


 

Quali sono i tempi e i costi della spedizione?

Di seguito trovi la tabella illustrativa dei tempi e dei costi di consegna; abbiamo selezionato le migliori tariffe dei nostri corrieri per ogni nazione:

 

Area Spedizione Standard
Tempi in gg lavorativi Costo
Albania 1 – 2 DHL € 27,57
Arabia Saudita 3 – 5 SDA € 44,60
Austria 2 GLS € 13,20
Belgio 3 GLS € 13,46
Bielorussia 1 – 2 DHL € 27,57
Bulgaria 1 – 2 DHL € 24,63
Cina 3 DHL € 47,85
Cipro 1 – 2 DHL 24,63
Corea del Sud 3 DHL € 47,85
Croazia 1 – 2 DHL 22.90 €
Danimarca 3 SDA € 16,84
Egitto 3 – 5 SDA 44.60 €
Emirati arabi uniti 3 DHL € 47,85
Estonia 3 SDA € 22,09
Finlandia 1 – 2 DHL € 22,90
Francia 3 SDA € 20,20
Germania 2 GLS € 14,03
Giappone 3 DHL € 47,85
Grecia 1 – 2 DHL € 22,90
Hong Kong 3 DHL 47,85
Irlanda 1 – 2 DHL 22,9
Israele 3 – 5 SDA € 44,60
Italia 1 – 2 GLS 5.00 €
Kazakistan 3 – 5 SDA € 42,58
Kuwait 3 – 5 SDA € 44,60
Lettonia 3 SDA € 22,09
Libano 3 – 5 SDA € 44,60
Lituania 3 SDA € 22,09
Lussemburgo 3 GLS € 14,61
Macedonia 3 DHL € 27,57
Malta 3 SDA 22,09
Marocco 3 – 5 SDA € 44,60
Messico 1 – 3 DHL € 47,85
Monaco 3 SDA € 20,20
Norvegia 1 – 2 DHL € 27,57
Paesi Bassi/Olanda 3 GLS € 15,31
Polonia 3 SDA € 16,84
Portogallo 1 – 2 DHL € 22,90
Regno Unito 3 SDA € 20,20
Repubblica ceca 3 SDA € 16,84
Romania 3 SDA € 22,09
Russia 3 DHL € 47,85
San Marino 1 – 2 DHL € 7,34
Serbia 1 – 2 DHL 27.57€
Slovacchia 3 SDA € 16,84
Slovenia 3 SDA € 16,84
Spagna 3 SDA € 20,20
U.S.A. 1 – 2 DHL € 30,31
Svezia 1 – 2 DHL € 22,90
Svizzera 3 GLS € 17,04
Turchia 3 DHL € 27,57
Ucraina 3 DHL € 27,57
Ungheria 3 SDA € 16,84
Vietnam 3 – 5 SDA € 59,79
Isole canarie 3 – DHL € 27,57
Isole Baleari 1 – 2 DHL € 22,45
Andorra 3 DHL € 27,57
Gibilterra 3 DHL € 27,57

 

La data dell’ordine è diversa dalla data di spedizione?

La data dell’ordine fa riferimento al momento in cui l’ordine è stato effettuato e confermato sul sito, diversamente, la data di spedizione è relativa al momento in cui la merce esce dal nostro magazzino e viene presa in consegna dal corriere.


 

Consegnate anche ad un indirizzo alternativo?

Wendy Trendy può consegnare anche presso un indirizzo alternativo (ad es. il posto di lavoro);ti basterà specificare le coordinate per il recapito. Wendy Trendy non consegna ad un indirizzo di casella postale o agli uffici postali abilitati al servizio “Fermoposta”, per motivi di sicurezza.


 

Come posso verificare lo stato della spedizione?

Appena l’ordine viene spedito dal nostro magazzino, ti viene inviata un’email di conferma con tutti i dettagli della spedizione.


 

Cosa succede se il corriere non mi trova nel luogo specificato per la consegna?

Qualora dovessi essere assente dal luogo specificato per la consegna, il corriere lascerà un tagliandino nella tua casella di posta o vicino al tuo citofono; nel tagliandino verrà notificato il passaggio del corriere e ti verrà fornito il numero telefonico da contattare per coordinare la riconsegna. Inoltre, ti verrà inviato un SMS al numero di cellulare che hai indicato in fase di acquisto, con il quale verrai informato su quando è passato il corriere e su quale numero chiamare per concordare la riconsegna. Il numero indicatoci sarà usato solo ai fini della consegna e non verrà assolutamente utilizzato per scopi commerciali.
Se i tentativi di consegna falliscono, la merce entrerà in giacenza presso i depositi TNT e verrai contattato dal nostro servizio clienti per fornire le informazioni necessarie allo svincolo della giacenza.Se non darai risposta entro tre giorni dalla ricevuta comunicazione , la merce rientrerà nei nostri magazzini e ti verrà riaccreditato l’importo della merce acquistata.


 

Non trovo la mia nazione tra quelle disponibili nel listino spedizione?

Se non trovi la tua nazione inviaci un’email all’indirizzo [email protected] e provvederemo ad inserirla e a comunicarti i costi e i tempi di consegna


 

Sarò contattato dal corriere prima della consegna?

Di regola il corriere non effettua telefonate preventive e non gestisce richieste di consegna in orari particolari, ma potrai visualizzare il giorno della consegna tramite il tracking number che ti verrà inviato per email al momento della spedizione dell’ordine.

ITALIA: costi e supplementi

SPEDIZIONE € 5,00 (con GLS)

CONTRASSEGNO: € 10,00 (con GLS)

Calabria e Sicilia: +2,44€ (con GLS)

Sardegna: +3,66€ (con GLS)

Livigno: +12,2€ + spese sdoganamento(a carico del cliente) (con GLS)

Venezia: +4€ con DHL quindi totale € 9,00

Isole Minori: +12,2€ (con GLS)


 

Servizi dei corrieri utilizzati:

Italia:

GLS

ESTERO:

DHL EXPRESS WORLDWIDE
GLS PARCEL
SDA EXPORTBOX

Pagamenti


 

Metodi di pagamento accettati

Paypal
Contrassegno (pagamento in contanti alla consegna del pacco. Non si accettano assegni)
Bonifico Bancario


 

Addebito sul conto

L’addebito sul tuo conto avviene nel momento in cui ricevi l’email di conferma spedizione dell’ordine. Dunque l’importo viene addebitato dal conto corrente al momento dell’effettiva spedizione della merce, che può avvenire anche qualche giorno dopo la conferma d’ordine.

 


 

Valuta monetaria utilizzata

In tutti i Paesi membri della Comunità Europea la valuta utilizzata è l’Euro (EUR).

Resi e rimborsi


 

Come faccio a rendere un articolo?

Wendy Trendy ti garantisce la possibilità di provare la merce acquistata per 15 giorni e, se non sarai completamente soddisfatto, potrai restituirla senza problemi.
Prima di rispedire indietro i Prodotti, l’Utente dovrà richiedere l’autorizzazione a procedere con il reso direttamente attraverso il sito, nell’apposita sezione “Richiesta di Reso”. In base alla motivazione del reso, ti verrà indicata la procedura da seguire.
La restituzione, che deve avvenire entro 15 giorni dal ricevimento della merce è a carico del cliente.
Il costo sarà lo stesso pagato per la spedizione e verrà scalato dal reso o rimborso a tuo favore.


 

Ho acquistato uno o più prodotti che non mi piacciono o non mi vestono bene, cosa devo fare?

Se il prodotto acquistato non piace, basta richiedere l’autorizzazione al reso tramite l’apposita sezione sezione dedicata “Richiesta di Reso” e rispedire il pacco a tue spese presso il magazzino indicato nella e-mail che riceverai a seguito della conferma di autorizzazione. Una volta rientrata la merce a magazzino ne verranno controllate le condizioni e successivamente, entro circa 30 giorni, verrà elaborato il rimborso. La merce che verrà resa in condizioni non idonee al reso non sarà rimborsata. Il rimborso ti sarà automaticamente rilasciato sulla carta di credito che hai utilizzato per effettuare l’acquisto e ne riceverai conferma via posta elettronica all’indirizzo lasciato nell’ordine.


 

Il prodotto ricevuto non e’ quello che avevo ordinato, cosa devo fare?

Nel caso in cui il prodotto che hai ricevuto dovesse essere diverso da quello che hai ordinato, il reso sarà completamente a carico dell’azienda. Dovrai richiedere l’autorizzazione al reso tramite l’apposita sezione “Richiesta di Reso”; in seguito riceverai le istruzioni per definire il servizio di ritiro con il vettore, senza alcuna spesa aggiuntiva. Appena rientrata la merce a magazzino ne verranno controllate le condizioni e successivamente, entro circa 30 giorni, verrà elaborato il rimborso. Non sarà rimborsata la merce che verrà resa in condizioni non idonee al reso. Il rimborso ti sarà automaticamente rilasciato sulla carta di credito che hai utilizzato per effettuare l’acquisto e ne riceverai conferma via posta elettronica all’indirizzo lasciato nell’ordine.


 

Ho ricevuto un prodotto difettoso, cosa devo fare?

Se il prodotto che hai acquistato dovesse presentare un difetto, il reso sarà totalmente a carico dell’azienda. Dovrai richiedere l’autorizzazione al reso tramite l’apposita sezione “Richiesta di Reso”; in seguito riceverai le istruzioni per definire il servizio di ritiro con il vettore, senza alcuna spesa aggiuntiva. Appena rientrata la merce a magazzino ne verranno controllate le condizioni e successivamente, entro circa 30 giorni, verrà elaborato il rimborso. Non sarà rimborsata la merce che verrà resa in condizioni non idonee al reso. Il rimborso ti sarà automaticamente rilasciato sulla carta di credito che hai utilizzato per effettuare l’acquisto e ne riceverai conferma via posta elettronica all’indirizzo lasciato nell’ordine.


 

Entro quanto tempo riceverò il rimborso?

Appena la merce rientrerà al nostro magazzino, per qualsiasi motivo, ne verranno controllate le condizioni e successivamente, entro circa 30 giorni, verrà elaborato il rimborso.


 

Posso cambiare in negozio un prodotto acquistato sul sito?

La risposta è no. I Prodotti acquistati sul Sito, devono essere restituiti esclusivamente al Sito.


 

Richiesta di reso

Inserisci qua sotto la informazioni necessarie ad effettuare la richiesta di reso

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Numero ordine

Capi e quantità che vuoi restituire